Home » News » Dal Mondo Dei Praticanti (Pagina 2)

LE TRACCE DEGLI ATTI GIUDIZIARI

Atto giudiziario di diritto civile Tizio e Caio con scrittura privata, in data 20.06.1991, avevano stipulato un contratto preliminare di compravendita in virtù

LE TRACCE DEL PARERE DI DIRITTO PENALE

TRACCIA N. 1 Tizio, dopo aver trascorso la notte in discoteca e bevuto numerose bevande alcoliche, nonché assunto dosi di sostanza stupefacente,

LE TRACCE DEL PARERE DI DIRITTO CIVILE

TRACCIA N. 1 La società Alfa nel gennaio 2009 esegue una fornitura di merce a favore della società Beta s.r.l. per l’importo complessivo

Bando di esame per l’abilitazione all’esercizio della professione di avvocato – sessione 2013.

Pubblichiamo il bando di esame 2013 per l’abilitazione all’esercizio della professione di Avvocato.

(GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.71

PROCLAMAZIONE DEI VINCITORI DELLA BORSA DI STUDIO EIKOTOS

L’Associazione Culturale Eikotos è lieta di proclamare i vincitori della Borsa di studio per la partecipazione al corso intensivo 2013. Porgiamo i nostri

Quando l’astensione non è consentita.

Esclusioni in materia penale: – Perquisizione e sequestro; – Udienze di convalida di arresto e fermo; – Misure cautelari e Interrogatori ex art.

PRATICA RASSEGNA PER LE RICHIESTE ALL’UFFICIO ESAME AVVOCATI

Sperando di dare un servizio gradito ai nostri soci e ai praticanti che ci seguono, forniamo una breve rassegna su come affrontare alcune

Risultati dell’esame scritto di abilitazione alla professione forense. Sessione 2012-2013.

In anteprima i risultati dell’esame scritto 2012. Congratulazioni ai nostri corsisti per l’ottimo risultato conseguito!

 

 

Elenco idonei candidati

LA NUOVA LEGGE FORENSE: Come cambia l’esame di abilitazione.

L’ Esame di Stato 1. L’esame di Stato si articola in tre prove scritte ed in una prova orale. 2. Le prove scritte sono

PRATICANTI: SI’ AL PATROCINIO NEL RITO LAVORO.

 

Importante sentenza della Suprema Corte che chiarisce i limiti dell’attività dei praticanti abilitati al patrocinio.  La Corte ha chiarito che i praticanti